Spettrofotometria - Senso Scholar

E’ pronto il nostro primo spettrofotometro portatile, Senso Scholar, per analisi chimiche.

Questo spettrofotometro è in grado di registrare spettri di assorbimento nell’intervallo della luce visibile da 405 a 700 nm di soluzioni e sostanze in fase liquida.

Basato su un’ottica innovativa (istanza di brevetto depositata N° 102017000091938) lo spettrofotometro è molto leggero e di facile utilizzo. Corredato di software ad hoc (Spettro21) per la registrazione dello spettro, consente una facile esportazione dei dati su un qualsiasi foglio di calcolo per ulteriori elaborazioni.

Senso Scholar nasce dalla collaborazione tra Chema e Ma.Vi.

Questa prima versione dello spettrofotometro è particolarmente versatile, utilizzabile anche in campo didattico. Chema, in collaborazione con il laboratorio “soft matter spettroscopy” del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale, sta infatti sviluppando un manuale ad uso didattico pensato in particolare per le scuole secondarie di secondo grado.

 

Lo spettrofotometro portatile Senso Scholar

 

Contatta il team di Chema

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
©2018 Chema srl. All Rights Reserved - P. IVA: IT 01715500490 - CCIAA: LI - N. REA: LI-151643 - Designed by Kappa64 Studios

Search